Chi Siamo | ZaMagA Athletic Dancer
ZaMagA Athletic Dancers è una compagnia di acrobati che lavora da anni nel mondo del Physical Theatre. Acrobatica aerea, danza, acrobatica a terra e sperimentazione ci hanno permesso di intrattenere e formare tantissime persone in Italia e all’estero.
acrobatica aerea, acrobatica, zamaga, maria agatiello, marco zanotti, cerchio aereo, tessuti aerei, straps, spettacoli
6203
page,page-id-6203,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,edgt-cpt-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,homa-ver-1.3,vertical_menu_enabled, vertical_menu_left, vertical_menu_width_290, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,side_menu_slide_from_right,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.5.3,vc_responsive
La nostra storia

ZaMagA Athletic Dancers

Nel 2005 nasce la Compagnia ZaMagA Athletic Dancers.

Negli anni affermandosi prendono parte ad eventi di diversa natura, teatrale, performativa, spettacolare e collaborano con importanti compagnie italiane ed estere. Il lavoro ZaMagA si concentra nell’amalgamare alcune delle tipologie provenienti dalla danza, le arti circensi e il teatro fisico. Si esprimono con forza, plasticità, eleganza trasportando il loro pubblico in una continua sorpresa.

La compagnia si avvale di performer di alto livello e sono richiestissimi per pubblicità e servizi fotografici grazie al loro fisico statuario, tra le tante collaborazioni, citiamo Elena Tagliapietra Body painter. Le foto del progetto ritraggono il suo lavoro sul loro corpo e una in particolare è diventata un quadro esposto nelle sue mostre in Italia e all’estero e partecipa come asta benefica di Sotheby’s a Milano.

La loro spettacolarità ed eleganza è stata richiesta per varie trasmissioni televisive, prestigiose feste private e fa sempre la differenza per la realizzazione di grandi eventi. ZaMagA Athletic Dancers mette a disposizione la propria professionalitá, esperienza teatrale performativa per dare vita sempre alle idee del proprio cliente.

Chi siamo

BIOGRAFIE

ZaMagA Athletic Dancers nasce dall’idea di Marco Zanotti e Maria Agatiello di unire le loro capacità espressive in una compagnia. Dal 2005 ad oggi sono stati tanti gli spettacoli, gli eventi e le collaborazioni portati avanti dalla compagnia.

Maria Agatiello ZaMagA
Maria Agatiello

Danzatrice, Acrobata Aerea, possiede un’energia incontenibile. Performa ad altezze elevate con elegante agilitá,fondendo nel suo possente corpo la sensualitá di danzatrice, la tecnica, l’acrobatismo da ginnasta e una notevole presenza scenica.

 

Maria Agatiello inizia il suo percorso artistico all’etá di 6 anni nell’ambito della ginnastica ritmica. Nel 2001 entra a far parte della compagnia “Kataklò Athletic Dance Theatre“, con loro partecipa a moltissimi importanti avvenimenti tra cui spiccano la Cerimonia di apertura delle Olimpiadi Invernali di Torino 2006 e la collaborazione con la Fura dels Baus.

Nei diversi tour affrontati con la compagnia calca innumerevoli palcoscenici italiani ed esteri,portando in scena 6 delle produzioni Kataklò e ne partecipa alla realizzazione di 4. Ad oggi ha alle spalle una collaborazione di 14 anni, con la coreografa Giulia Staccioli ed é toutor per le giovani promesse da introdurre al repertorio della compagnia.

Negli anni ha collaborato con diverse realtá della scena nazionale ed internazionale di Physical Theatre. Ivan Manzoni per grandi eventi privati e lo Show “Materiali Resistenti”,”Sonics “, Angelo Bonello con” Kitonb”, la compagnia francese “Les Farfadais“, e l’agenzia Studio Festi.

Grazie alla sua fisicitá ed elasticitá viene richiesta come fotomodella per servizi fotografici, per fotografi internazionali come Andreas Bitesnic, come controfigura della protagonista nella fiction “Non smettere di Sognare”, e successivamente come danzatrice nella seconda edizione, prodotta da Mediaset. Scelta personalmente da Sting per un suo concerto privato per ballare accanto a lui su una coreografia Aerea. Verrà contattata dal team di Franco Dragone, per una coreografia su Hoop nello Show a Macau “Taboo”.

Vince il premio assoluto nella categoria Hoop/ Cerchio Aereo al primo concorso Italiano di Danza Aerea “Exstreme Dance Championship” che la porterá a partecipare alla finale internazionale del “PPS Aerial Performance Tournament”di Hong Kong vincendo nella categoria Hoop. Nell’anno seguente creerà la coreografia Aerea su Hoop/ Cerchio Aereo per Sheila Verdi, che la porterá a vincere in Italia ed a Hong Kong con la coreografia su Silk/ Tessuti.

Attualmente è docente nell’Accademia Kataklò per le lezioni di Danza Aerea e insegnante alla Milan Pole Dance Studio di Pole Dance, Contortion e Hoop.

???????
Marco Zanotti

Danzatore, Acrobata Aereo, la sua presenza scenica é sempre molto forte sul palcoscenico. Riesce con naturalezza ad amalgamare fluiditá, forza e acrobatismo.

 

Marco Zanotti inizia con la ginnastica artistica all’etá di 6 anni ottenendo numerosi successi. Nel 2001 entra a far parte della compagnia Kataklò Athletic Dance Theatre e ne diviene con il tempo una delle colonne portanti. Con loro partecipa a moltissimi importanti avvenimenti tra le più importanti spiccano, la Cerimonia di apertura delle Olimpiadi Invernali di Torino 2006 e la collaborazione con la Fura dels Baus.

Grazie ai numerosi tour della compagnia calca innumerevoli palcoscenici italiani, Europei e Mondiali portando in scena 7 delle produzioni Kataklò e ne partecipa alla realizzazione di 5. Ancora oggi danzatore, ha alle spalle una collaborazione di 14 anni é richiesto dalla coreografa Giulia Staccioli ed é toutor della giovane compagnia stabile Kataklò.

Alla ricerca sempre di nuove espressioni artistiche inizia a studiare le tecniche Aeree alla Flic di Torino con l’obiettivo di combinare la spettacolaritá delle tecniche circensi, con l’armonia e la fluiditá del teatro fisico.

Negli anni ha collaborato con diverse realtá della scena nazionale ed internazionale di Physical Theatre. Ivan Manzoni per grandi eventi privati e lo Show “Materiali Resistenti”, Angelo Bonello con “Kitonb”, la compagnia francese “Les Farfadais“, l’agenzia “Studio Festi”, la compagnia “Liberi Di“.

La sua arte e la possente fisicitá sono stati elementi cruciali per il lavoro di modello in diversi spot televisivi, sfilate e servizi fotografici.

Coach di Danza Acrobatica e Tecnica Aerea, attualmente anche docente all’interno dell’Accademia Kataklò.